NEWS - Risultati della ricerca:

29-06-2017

PROSSIMO NAMING DAY A MILANO IL 29/06/2017

È stata stabilita la data del prossimo Naming Day, il workshop formativo e...

leggi..

29-04-2017

La scuola di Management Professional Datagest dà voce al Brand Naming

Il 29 aprile Béatrice Ferrari tiene una lezione a Bologna agli studenti...

leggi..

13-09-2016

MOSAILA, la frutta di Romagna rinasce con un'identità

MOSAILA è il nome individuato dalla squadra Synesia per identificare il...

leggi..

07-09-2016

FREEDEA, un nome per identificare la storica linea ‘Lemonsoda’

FREEDEA è il nome scelto da Gruppo Campari per interpretare il ruolo di...

leggi..

16-11-2015

Torna disponibile il volume dedicato alla creazione di Brand Name di successo


‘Il Nome della Marca’ edizione 2002 è finalmente disponibile in formato...

leggi..

01-10-2015

NOBIKA il nuovo brand di occhiali nato dalla mente italiana e dalla mano giapponese

NOBIKA è il nome identificato dalla squadra guidata da Béatrice Ferrari per...

leggi..

28-07-2015

QUIDYL, un neologismo a prova di innovazione eco-tecnologica


Quidyl è il nuovo nome dell’eccezionale pannello prodotto da Cleaf Spa,...

leggi..

17-03-2015

« COAST SOCIETY » Un nome giramondo per il nuovo brand di beachwear sartoriale Made in Italy


Il nome si riferisce ad una linea di costumi da bagno per uomini creata...

leggi..

16-09-2014

Competenza e flessibilità con la piattaforma per la business mobility COMBENIA

Dalla collaborazione tra DS Group, azienda italiana presente da oltre 20...

leggi..

16-04-2014

Nuova iniziativa di ItaliaProfessioni per il Brand Naming

ItaliaProfessioni, l’associazione dei Professionisti aderente ad Unione...

leggi..

24-03-2014

Béatrice Ferrari interviene alla Confindustria di Reggio Calabria per il gruppo Giovani Imprenditori

Il Presidente Gruppo Giovani Angelo Marra ha organizzato venerdì 21 marzo un...

leggi..

14-02-2014

SENSALIA Eccellenza Italiana: di nome e di fatto

L’avventura prende forma con una linea di Pentole gioielli, lussuose...

leggi..

13-11-2013

Il Brand Naming in Fiera degli Eventi BTC 2013 a Firenze

Béatrice Ferrari ha spiegato “il nome giusto come fattore di successo per un...

leggi..

15-10-2013

Una nuova lezione di Brand Naming con Béatrice Ferrari presso l’Università Bocconi

Imparare ad analizzare un Brand Naming dal punto di vista verbale -...

leggi..

16-09-2013

La storica rubrica di Brand Naming curata da Béatrice Ferrari cambia veste insieme al restyling della rivista Comunicando

La rivista radicalmente trasformata dà maggior spazio a interviste,...

leggi..

27-11-2012

Lezione di approfondimento al Brand Naming all'Università Commerciale L.Bocconi

Milano. Béatrice Ferrari ha tenuto una lezione di iniziazione al brand...

leggi..

26-11-2012

Béatrice Ferrari alla Domus Academy: formazione al brand naming per i luxury goods

Milano. Béatrice Ferrari è stata di nuovo ospite della prestigiosa scuola di...

leggi..

22-05-2012

Naming Day Aziendale ‘Banco Popolare’ a Verona organizzato da Bugnion Spa

Si è concluso con successo questo 22 maggio 2012 a Verona il Naming Day...

leggi..

15-05-2012

Intervento di Brand Naming all’Università degli Studi di Parma

Parma: Intervento formativo all’Università degli Studi di Parma in un...

leggi..

19-07-2011

Naming Day: collaborazione vincente tra Béatrice Ferrari e la società Bugnion Spa

Milano: si è concluso con grande successo il ciclo di Brand Naming Day...

leggi..

05-11-2010

Béatrice Ferrari firma la nuova caramella Moramor per Horvath - Lindt & Sprüngli

Milano. Béatrice Ferrari tiene a battesimo il nuovo nome della caramella...

leggi..

16-10-2009

Il via alle giornate di formazione al brand naming: benvenuto al Naming Day!

Dal mese di Aprile 2009, Béatrice Ferrari propone incontri mensili di...

leggi..

CALENDARIO - Risultati della ricerca:

2013
29
APR

Naming Day Basic / Open 'Speciale Adico' a MILANO


Il Naming Day Basic Open prevede la partecipazione individuale di persone provenienti da varie realtà e spazia nell'insieme delle questioni dominanti del brand naming. La proposta di formazione Speciale Adico non è a numero chiuso ma propone una tariffa particolarmente vantaggiosa, per i soci e anche i non soci. Inoltre un'ulteriore promozione early booking per iscrizioni effettuate fino a due settimane prima della data del corso stesso!

Info:
Data e ora: lunedì 29 aprile 2013, dalle 9:30 alle 17:30
Relatrice: Béatrice Ferrari
Sede: via Cornalia 19, 20124 Milano
Ubicazione: vicino alla Stazione Centrale di Milano
Telefono: 02 36 51 70 60

Per prenotazioni e iscrizioni: www.adico.it


TESTIMONIANZE - Risultati della ricerca:

Diego Guido – Copywriter – Copiaincolla.com


Il Naming Day? Direi un seminario di Nome, e - finalmente - di fatto.
Difficile trovare un giornata di excursus tanto pertinente e illuminante su un ambito dell’universo comunicazione. Totalmente lontana dalla vuota e qualche volta spocchiosa volatilità della teoria “fried air” che spesso fanno i teorici di advertising e marketing.
Quel ramo del marketing, che volge a mezzogiorno (e poi fino alle 17), viene trattato tutto d’un fiato con una competenza tangibile e capillare capace di coinvolgere chi ascolta in ogni singolo minuto delle 8 ore del seminario. Una full immersion che con la stessa dinamica profondità tratta storia e tecnica, diritto e creatività, strategie e analisi della studiata arte del naming.
www.copiaincolla.com

Marcello Gesmundo – CEO / CTO at Yoovant


Molte aziende che hanno buone idee, riversano il massimo delle proprie energie nella realizzazione del prodotto, ma una volta concretizzato, spesso trascurano l'aspetto del brand con il quale commercializzare il prodotto stesso, perdendo l'occasione di dare "vigore" alla propria iniziativa.
Il Naming Day che ho seguito al momento di avviare una nuova startup, mi ha permesso di avere una panoramica su tutte le implicazioni legate alla scelta del "giusto nome", individuando il modo corretto di procedere nella scelta del brand da utilizzare per un determinato prodotto e valutando opportunamente le proposte derivanti da sessioni di brainstorming.
Il Naming Day è stata anche una preziosa occasione per un proficuo confronto con realtà aziendali affermate che, contrariamente a quello che dall'esterno il consumatore può percepire, affrontano le problematiche del marketing dando il giusto peso e rilevanza alla scelta del brand.
Grazie a questa giornata e al successivo impegno e disciplina nel seguire le indicazioni ricevute, sono riuscito a depositare nuovi marchi d'impresa presso l'UAMI. Il mio modesto parere è che ogni imprenditore o responsabile del marketing che voglia acquisire nuovi strumenti per la corretta interpretazione del brand troverà le giuste risorse e risposte nel Naming Day.
www.yoovant.com

Sara Serroni – Ufficio Comunicazione - Gruppo Aboca


È stato molto utile per me partecipare al corso di Beatrice perché mi ha fornito un metodo preciso ripetibile per lavorare alla creazione di un buon nome, il ‘Naming Desc’, metodo utile non solo alla creazione del nome ma anche al mio lavoro di copywriter in generale. Ho apprezzato in particolar modo l'approccio pratico, la simulazione e il lavoro di gruppo.
Con i miei colleghi del marketing abbiamo messo in pratica il Naming Desc appresa e il frutto è stato il nome di il dispositivo medico Aboca per sovrappeso e obesità già sul mercato da alcuni mesi e denominato  ‘Libramed’.
www.aboca.com

Amanda Torchio – Marketing – Gruppo Fini


Il Naming Day è un momento dove sospendere la frenesia della quotidianità e dedicarsi completamente alla purezza del pensiero, alla sottolineatura di elementi, sfaccettature e sfumature che magari nel quotidiano non valorizziamo sufficientemente.  Il tutto ovviamente avendo una ben chiara struttura di pensiero e mentale da seguire. Impari che la vera creatività è struttura e non libero sfogo alle idee.
www.gruppofini.it

Simone Martinenghi – Product Manager Div. Fresco – Bonduelle

Il Naming Day è stato veramente molto interessante. Abbiamo esplorato una chiave di lettura nuova ed un metodo che saranno sicuramente fondamentali in futuro per la creazione di un nome, dal punto di vista marketing.  La scoperta più importante è stata comprendere, attraverso esperienze dirette, come nome e descrizione del prodotto non debbano necessariamente coesistere, anzi!
I casi pratici esplorati sono stati emblematici in questo: chissà quanti nomi potenziali negli anni sono stati ''scartati'' solo perché trovavano una metodologia che finiva per penalizzarli eccessivamente.
E' stato molto interessante questo corso anche dal punto di vista strettamente legale perché tutta la parte di registrazione dei marchi e di internazionalizzazione di essi è sicuramente fondamentale quando ci si approccia alla creazione di un nuovo prodotto. Consiglio vivamente questo corso a tutti gli ''addetti ai lavori.
www.bonduelle.it/